In cammino nelle Terre Mutate

In cammino nelle Terre Mutate

Presentazione del reportage di viaggio girato nel corso della Lunga Marcia nelle Terre Mutate, un trekking di solidarietà che si è svolto Fabriano a L'Aquila dal 28 Giugno al 8 luglio 2017

Circa 210 km percorsi a piedi nel cratere sismico. La Lunga Marcia di 11 giorni da "evento" vuole diventare un "Cammino nelle Terre Mutate", un percorso escursionistico a disposizione di tutti gli appassionati di trekking.

Si tratta di un progetto concreto che si pone come obiettivo quello di favorire il ritorno di un turismo lento nei comuni duramente colpiti dagli ultimi terremoti del centro Italia (Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo), attraverso i sentieri escursionistici e ciclabili di due importanti Parchi Nazionali (Parco Nazionale dei Monti Sibillini e Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga).

Il documentario (50 min circa) realizzato da Francesco D'Amore e Raffaele Pugliese è un reportage su chi ha camminato per 11 giorni raccogliendo le storie di chi il terremoto lo ha subito, delle tante persone che stanno faticosamente lottando per ricominciare una vita nelle Terre Mutate.

Evento con apericena (15€), parte del ricavato sarà devoluto a favore del progetto “Cammino nelle Terre Mutate”

Circolo Wood, Via Roma 80 - ore 20.00

Movimento Tellurico con il supporto di APE Associazione Escursionisti Proletari Roma e con il patrocinio di Federtrek Escursionismo e Ambiente

 

Torna indietro