L’Archeomuseo si racconta…

L’Archeomuseo si racconta…

L’Archeomuseo si racconta…

Aspettando la riapertura... l’ArcheoMuseo Khaled al-Asaad di Arona propone nell’ambito della campagna nazionale #museichiusimuseiaperti un videoracconto dei reperti museali a cura della conservatrice, Elena Poletti.
Il primo appuntamento, dedicato ai reperti del Neolitico e dell’età del Bronzo, con un focus particolare sul sito UNESCO dei Lagoni di Mercurago, è per martedì 5 maggio alle ore 11 con diretta sulla pagina Facebook @archeomuseoarona. La pagina è pubblica, accessibile anche a chi non è iscritto al social network seguendo il link https://www.facebook.com/archeomuseoarona/.

Seguiranno sabato 9 maggio alle ore 17 il videoracconto dedicato all’età del Ferro con gli straordinari reperti dai contesti funerari di Castelletto Ticino e Dormelletto.
E per concludere martedì 12 maggio alle ore 11 sarà proposto il video racconto dedicato all’età romana e alle sue archeomeraviglie aronesi, tra cui la Matrona simbolo del museo.

“Il fatto che l'Archeomuseo sia chiuso al pubblico, non significa che resti inattivo”, spiega l'Assessore alla Cultura Chiara Autunno: “i reperti che il nostro museo custodisce gelosamente continuano a tramandare le loro storie, semplicemente lo fanno utilizzando gli strumenti che abbiamo a disposizione oggigiorno: la tecnologia sposa l'archeologia e il risultato è alla portata di tutti, con visite guidate virtuali che permettono ai visitatori di godere dei reperti comodamente da casa”.

La conservatrice, l’archeologa Elena Poletti, richiama anche che “Gli assaggi virtuali del percorso museale auspichiamo siano uno spunto per il pubblico a venire e apprezzare il nostro patrimonio dal vivo, non appena sarà possibile! Il Museo di Arona accoglie infatti nel percorso, che è un vero e proprio sussidio didattico allo studio della storia più antica dei nostri territori, materiali di grande interesse dalle testimonianze preistoriche, alle grandi necropoli dell’età del Ferro, all’età romana, con pezzi unici come le ruote di Mercurago, i monili in bronzo celtici, il tesoro monetale di Pombia, solo per citarne alcuni… In attesa di poterVi accogliere di persona non appena possibile, Vi aspetto per ora nel web!”.

Luogo:
https://www.facebook.com/archeomuseoarona - ore 11.00

Organizzatore:
ArcheoMuseo Khaled al-Asaad

Torna indietro