Pedagogia del bosco. Educare nella natura per crescere bambini liberi e sani

La Biblioteca Civica "Carlo Torelli", in collaborazione con il Centro Perinatale Maia, ospiterà Selima Negro, fondatrice di uno tra i primi asili nel bosco italiani che presenterà il suo libro: 'Pedagogia del bosco, educare nella natura per crescere bambini sani e liberi'

L’autrice illustra in modo semplice i principi della pedagogia del bosco e gli aspetti pratici della vita in natura: l’educazione “con” e “al rischio”; l’abbigliamento più idoneo per il caldo e per il freddo; i suggerimenti per allestire un campo base; il gioco spontaneo; il ruolo degli adulti e le interazioni tra bambini.

Il volume fornisce anche un prezioso inquadramento storico delle esperienze di educazione in natura e un confronto con le realtà di altri paesi per meglio comprendere le caratteristiche peculiari della pedagogia nel bosco, approfondirne il senso e riflettere sulla sua messa in pratica.

In queste pagine, il lettore trova gli elementi pratici e teorici per realizzare con successo un progetto di libera immersione nel selvatico sul modello dell’asilo nel bosco o, più semplicemente, per godere in modo più consapevole dei vantaggi che si possono ottenere trascorrendo del tempo in natura con i propri bambini.

Pedagogia del bosco. Educare nella natura per crescere bambini liberi e sani

Luogo:
Sala Tommaso Moro del Palazzo Comunale /attuale biblioteca) - ore 10.00

Organizzatore:
Biblioteca Civica "Carlo Torelli" in collaborazione con il Centro Perinatale Maia

Torna indietro