Autorizzazione per taglio alberi

DI COSA SI TRATTA

Autorizzazione amministrativa che permette di effettuare il taglio di piante.

CHI PUO' RICHIEDERLO

Cittadini proprietari o in possesso di titolo di disponibilità di immobili.

VERIFICHE DA EFFETTUARE PRESSO L'UFFICIO TECNICO COMUNALE
a) Distinta delle aree - Foglio e mappale del Catasto Terreni.
b) Vincolo idrogeologico - RDL 30.12.1923 n. 3267, L.R. 09.08.1989 n. 45, DGR 18.9.2000 n. 66 - 884 e D.Lgs 18.05.2001 n. 227.
c) Vincolo paesaggistico-ambientale - D.lgs. 22.01.2004 n. 42 art. 136 e 142.
d) Vincolo parchi e ville su Tavv. PRGC - L.R. 56/77 art. 24.
e) Vincolo a Parchi e Riserve Naturali del Lago Maggiore - L.R. 16.05.1980 n. 47 - DCR 656-12175 del 27.07.1993 - D.Lgs 22.01.2004 n. 42 art. 142.
f) Regolamento Edilizio Comunale - Piano del Verde - D.C.C: n. 10 del 14.02.2002.

COME FARE

All'interno e all'esterno del centro abitato e nelle aree di pertinenza di edifici:
Le singole piante possono essere tagliate senza autorizzazione a condizione che non vi siano i vincoli di cui alle citate lettere b), c), d), e), nel qual caso occorre presentare apposita istanza sottoscritta in bollo.

VALIDITA'

Tempo indeterminato (in caso di autorizzazione paesaggistica anni 5).

DOVE E QUANDO

La domanda deve essere consegnata presso l'ufficio protocollo, al piano terra del Comune, in orario di apertura al pubblico.
Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio Segreteria Urbanistica ed Edilizia privata al terzo piano del Comune, sempre in orario di apertura al pubblico.

TEMPI E COSTI

L'autorizzazione viene rilasciata entro 30 gg. dal perfezionamento della domanda.
Viene richiesto il versamento dei diritti di segreteria per un importo di Euro 29,40 presso la Tesoreria Comunale Banca Popolare di Novara - Agenza di Arona, Via Matteotti o sul c.c.p. n. 17068289 intestato a Tesoreria Comnuale Arona.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
  • Vincolo idrogeologico - RDL 30.12.1923 n. 3267, L.R. 09.08.1989 n. 45, DGR 18/9/2000 n. 66 - 884 e D.Lgs 18.05.2001 n. 227;
  • Vincolo paesaggistico-ambientale - D.lgs. 22.01.2004 n. 42 art. 136 e 142;
  • Vincolo parchi e ville su Tavv. PRGC - L.R. 56/77 art. 24;
  • Vincolo a Parchi e Riserve Naturali del Lago Maggiore - L.R. 16.05.1980 n. 47 - DCR 656-12175 del 27.07.1993 - D.Lgs 22.01.2004 n. 42 art. 142;
  • Regolamento Edilizio Comunale - Piano del Verde - D.C.C. n. 10 del 14.02.2002.