Anagrafe canina informatizzata

COS'E' L'ANAGRAFE CANINA INFORMATIZZATA

E’ un archivio dei dati dei cani e dei loro proprietari raccolti in modo informatizzato.
Ha lo scopo di contrastare il fenomeno dell’abbandono e di consentire il rintraccio dei cani smarriti.

Anagrafe Canina Regionale

Consulta il sito dell'Anagrafe Canina Regionale Piemontese

 

IDENTIFICAZIONE CANI E APPLICAZIONE MICROCHIP

Il proprietario/detentore di un cane, per registrare ed identificare il proprio animale ha due possibilità:
1. rivolgersi al Servizio veterinario ASL competente per il proprio comune di residenza per prenotare l'intervento(*)
2. rivolgersi ad un Veterinario libero professionista autorizzato
In entrambi casi le due operazioni (registrazione ed identificazione) si svolgeranno contestualmente, dietro corresponsione di relativa parcella al veterinario libero professionista o solo rimborso spese, sulla base dei costi del materiale utilizzato, ai Servizi Veterinari ASL.
(*) Sedi distrettuali Servizio Veterinario ASL 13 Novara - Area Sanità Animale:
    Sede di Arona - Piazza De Filippi, 2 - Tel 0322/516520-516 Fax 0322/516517
    Sede di Borgomanero  -V.le Zoppis 6 - Tel 0322/848362 Fax 0322/848204
    Sede di Galliate - Via Zarzi 19/21 - Tel 0321/806925 Fax 0321/806914
    Sede di Novara - V.le Roma 7 - Tel 0321/374383 fax 0321/374369

COMPITI DEI PROPRIETARI DEI CANI
  • accertarsi che l'animale sia registrato all'anagrafe canina regionale ed identificato
  • non cedere o acquisire un cane che non sia registrato all'anagrafe canina o non identificato
  • entro 60 giorni dalla nascita di cucciolate e comunque prima della loro cessione far identificare gli animali tramite microchips ai fini della registrazione in banca dati regionale
  • in caso di tatuaggio illeggibile, provvedere ad una nuova identificazione del proprio cane tramite microchip
  • segnalare al Servizio Veterinario dell'ASL  di registrazione degli animali, entro 15 giorni, la cessione definitiva o la morte degli stessi, nonché eventuali variazioni della sede di detenzione
  • provvedere entro 3 giorni alla comunicazione dello smarrimento dell'animale alla Polizia locale
NORMATIVA DI RIFERIMENTO

La legge regionale 18/2004 "Identificazione elettronica degli animali da affezione e banca dati informatizzata" pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n° 29 del 22 Luglio 2004, e l'Ordinanza del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali 06 Agosto 2008 "Ordinanza contingibile ed urgente concernente misure per l'identificazione e la registrazione della popolazione canina" pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n° 194 del 20 agosto 2008, dettano le norme in materia di anagrafe canina ed identificazione degli animali d'affezione.