Refezione scolastica

DI COSA SI TRATTA

Il servizio di refezione scolastica  fornisce il pasto giornaliero (dal lunedì al venerdì) agli alunni frequentanti le scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria.

CHI PUO' RICHIEDERLO

Possono richiedere il servizio i genitori degli alunni frequentanti le scuole materne, elementari e medie statali di Arona nei giorni e negli orari previsti dal calendario scolastico.
Le scuole che usufruiscono del servizio sono:

  • Scuola Materna "Ex Bottelli"
  • Scuola Materna di Via Piave
  • Scuola Elementare "Usellini"
  • Scuola Elementare "Nicotera"
  • Scuola Elementare "A.Frank"
  • Scuola Elementare "D.Alighieri"
  • Scuola Media Statale "Giovanni XXIII"
VALIDITA'

1 anno. Si ricorda che l'iscrizone al servizio di ristorazione scolastica deve essere rinnovata ogni anno.

COSTI

Per la definizione delle tariffe da applicare ai propri servizi il Comune di Arona utilizza come parametro I'ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente). Questo indicatore - che comprende, oltre al reddito, anche il patrimonio finanziario ed immobiliare -viene rilasciato per l'intera famiglia dall'INPS ed ha validità annuale.

La richiesta dell'ISEE può essere effettuata presso:
CISL - Via Mazzini 6 -Arona - tel 0322 242590
C.G.I.L. - Via XXIV Maggio - Arona - tel 0322 44240
Confartigianato -  via Roma 14 - Arona - tel 0322 233711
ACLI - Via XX Settembre 12 - Arona - tel 0322 82290

Tariffe

Tariffe
Fascia Costo a pasto
1° FASCIA (ISEE fam. Sup. a € 36.000,01)
e non residenti ad Arona o comuni non convenzionati (*)
€ 5,20 a pasto
2° FASCIA (ISEE fam. da € 17.000,01 a € 36.000,00) € 4,80 a pasto
3° FASCIA (ISEE fam. Sup. da € 14.000,01 a € 17.000,00) € 4,50 a pasto
4° FASCIA (ISEE fam. Sup. da € 8.000,01 a € 14.000,00) € 4,00 a pasto
5° FASCIA (ISEE fam. Sup. da € 4.000,01 a € 8.000,00) € 3,50 a pasto
6° FASCIA (ISEE fam. Fino a € 4.000,00) gratuito a pasto

(*) Per i residenti al di fuori di Arona o comuni convenzionati (Comignago, Colazza, Dormelletto, Massino Visconti, Nebbiuno, Pisano, Oleggio Castello, Paruzzaro) nonchè per coloro che non consegneranno entro la data stabilita la domanda di iscrizione al servizio verrà applicata automaticamente la tariffa massima di € 5,20.
 

E' prevista una riduzione del 30% della tariffa a partire dal secondo figlio contemporaneamente iscritto al primo al servizio di ristorazione scolastica.

I pasti consumati saranno rilevati in classe entro le ore 10,30 (oltre tale ora non saranno possibili variazioni); mensilmente si provvederà al conteggio dei pasti di ogni utente, quindi verrà emesso il bollettino di conto corrente postale con il dettaglio dei pasti usufruiti.


Il pagamento potrà essere effettuato presso un qualsiasi Ufficio Postale o tramite internet (esclusivamente tramite il sito di Poste Italiane).

E' altresì possibile provvedere alla domiciliazione bancaria dele bollette mensili; colori che intendono scegliere tale forma di pagamento dovranno darne indicazione nella domanda ed allegare il modulo SEPA, debitamente compilato e firmato (se non già presentato), disponibile c/o l'Ufficio Istruzione  e qui scaricabile nella sezione COME FARE

 

LA DITTA APPALTATRICE

Il servizio di refezione scolastica è appaltato alla ditta So.de.xo Italia.
 
La medesima ditta cura anche il servizio di refezione per l'asilo nido e la refezione domiciliare.
Il servizio è stato aggiudicato valutando sia il prezzo offerto (40%) che la qualità del servizio proposta (60%) ed in particolare il "progetto organizzativo e di gestione e le migliorie" (comprendente anche il progetto nutrizionale, di educazione alimentare, organizzazione e modalità di esecuzione del servizio) il "Processo di approvvigionamento delle derrate alimentari" (con riferimento a modalità di approvvigionamento e valutazione dei fornitori di materie prime, controlli di qualità delle derrate alimentari impiegate per la preparazione dei pasti, tipo e marca delle derrate) ed alla "Struttura organizzativa".

Per ottenere in tempo reale informazioni relative al servizio mensa, ma anche trovare utili consigli di educazione alimentare, la Sodexo ha messo a disposizione per i cittadini aronesi alcune pagine on line.  Link sito Sodexo

I CONTROLLI

L'Amministrazione Comunale ha investito molto sul controllo degli alimenti e delle materie prime: oltre alle numerose analisi effettuate direttamente da Sodexo sulla base del proprio piano HACCP (ovvero il piano di autocontrollo previsto dalla legge), il Comune provvede, con un incarico specifico ad un laboratorio a effettuare ulteriori analisi a tutela della qualità ed igiene delle preparazioni e delle materie prime.
Il personale comunale si reca periodicamente presso il centro di cottura e i refettori per verificare.

La Commissione Mensa
Esiste una Commissione Mensa con funzioni consultive che ha come scopo la verifica degli standard qualitativi del servizio di refezione scolastica.

I componenti della Commissione Mensa sono nominati all'inizio di ogni anno scolastico.
Il metodo di scelta dei rappresentanti viene lasciato alla discrezionalità del Dirigente Scolastico di concerto con i genitori.

Fanno parte della Commissione Mensa
- 1 genitore e 1 insegnante per ogni plesso scolastico di scuola materna, elementare e media
- 1 genitore e 1 educatore per il Centro Brum
- 1 genitore e il Coordinatore dell'Asilo Nido (o suo delegato) - i dirigenti scolastici competenti (o loro delegati).
Partecipano agli incontri anche uno o più rappresentanti del Comune di Arona, della ditta che gestisce il servizio, ed un medico dell'ASL.

I componenti della Commissione Mensa effettuano sopralluoghi presso le cucine e i refettori.

Siti WEB consigliati

Per verificare la situazione dei pagamenti ed altri dati del servizio offerto al proprio figlio:

Per ottenere in tempo reale informazioni relative al servizio mensa, ma anche trovare utili consigli di educazione alimentare:

Come fare

Per iscriversi al servizio è sufficiente compilare l'apposito modulo, distribuito presso le scuole, disponibile presso l'ufficio istruzione del Comune di Arona scaricabili a fondo pagina

La domanda deve essere consegnata all'ufficio istruzione presso il primo piano dell'edificio comunale in orario di apertura al pubblico.

La domanda devono essere presentata perentoriamente dal giorno 14 giugno 2016 al giorno 22 luglio 2016

File scaricabili

Istruzione - Ristorazione scolastica