Ritornano gli eventi online in biblioteca

a cura di Marta Lucia Brovelli


La biblioteca civica di Arona inizia la programmazione degli eventi 2021, per ora ancora a distanza, con tre proposte per il mese di febbraio.
Si parte giovedì 11 febbraio, alle ore 17.15 con una lettura e un’attività per i bambini più piccoli (4-5 anni) proposta direttamente dalla biblioteca: alterneremo una lettura alla creazione di semplici, ma divertenti e colorati segnalibri mostruosi.
Si continua sabato 13 febbraio, alle ore 10.30 con un laboratorio a tema carnevalesco rivolto ai bambini da 5 a 7 anni; una lettura precederà la realizzazione di maschere spaventose a cura di Gloria Carraro, scrittrice ed esperta in attività didattiche e culturali, che sottolinea come a volte le apparenze ingannano e bisogna andare oltre l'apparenza. Nell’antichità si ritrovano maschere con un volto “da far paura”, che invece hanno un valore apotropaico, cioè augurale.

Venerdì 26 febbraio alle 18.00 parleremo di fanciulle e draghi con Francesca D'Amato (scrittrice) e Chiara Crosignani (storica).Il rapporto tra donne e animali leggendari è cambiato più volte nel corso dei secoli e diversi capitoli del libro "Le Migrazioni dei Draghi" affrontano questo tema. Partiremo dalle vecchie leggende in cui le donne attendevano l'arrivo di un cavaliere per essere salvate dal drago cattivo e arriveremo alle storie più moderne di regine al comando di stormi di draghi.
L'incontro è pensato per un pubblico adulto.

L’Assessore alla Cultura, Chiara Autunno, racconta: “La nostra biblioteca ha iniziato l’anno proponendo diverse attività che coinvolgono le scuole, ma anche iniziative per adulti eper gli utenti più piccoli perché mai come ora è indispensabile che si rafforzi il legame con i nostri lettori. Abbiamo scelto di trasmettere una delle letture animate dalla sala bimbi e a cura della direttrice Alessandra per dare la possibilità ai bimbi di conoscere e di affezionarsi agli spazi dedicati a loro così che potranno sentirsi a casa, non appena avranno la possibilità di visitare la biblioteca di persona”.

Tutti gli eventi sono fruibili online, previa prenotazione tramite mail (biblioteca@comune.arona.no.it) o telefonicamente (0322/44625).

Torna indietro