FAQ

Cos'è il Codice Avviso di Pagamento (IUV)?

È il codice riportato nell'Avviso di Pagamento pagoPA, da utilizzare per i pagamenti con pagoPA. Si compone di 18 cifre comprendenti anche il codice IUV.
Quando immetti il Codice Avviso di Pagamento (IUV) per effettuare un'operazione, le 18 cifre vanno digitate senza gli spazi.

Cos'è il CBILL ?

CBILL è un logo commerciale delle banche che identifica la piattaforma di pagamento delle banche disponibile anche per gli Enti Creditori. La piattaforma di pagamento CBILL si può utilizzare attraverso l’Home Banking o gli ATM ed è integrata a pagoPA, nel senso che tutti i pagamenti effettuati attraverso CBILL, utilizzando un codice identificativo del sistema pagoPA (IUV), sono gestiti da pagoPA.

Come posso dimostrare un pagamento fatto con pagoPA?

Quando fai un pagamento con pagoPA ti viene sempre rilasciata una ricevuta dal PSP utilizzato per il pagamento, denominata Ricevuta Telematica (RT). Si tratta di un vero e proprio documento di quietanza che certifica la transazione e ha, per chi la effettua, valore liberatorio nei confronti della Pubblica Amministrazione beneficiaria della somma versata. Conserva la RT come attestazione dell'avvenuto pagamento.
I pagamenti a favore della Comune di Arona che vengono effettuati attraverso i portali messi a disposizione dagli Intermediari PAGOPA restano "salvati" negli archivi di questi ultimi.

Cosa succede se pago un importo errato?

Con PagoPA questo caso non si verifica.
Grazie ai codici riportati nell'Avviso di Pagamento pagoPA, la piattaforma presenta in modo certo e univoco l'importo effettivo da corrispondere e predispone il pagamento in maniera automatica,senza chiedere al cittadino di digitare altri codici o importi.
Così si elimina ogni possibilità di errore.